Instagram Pretend it doesn't hurt Untitled Document
“ Perché sei stato ferito prima, lo vedo nei tuoi occhi, provi a sorridere, ma ci sono cose che non puoi nascondere.
“ Lo cercherai ancora, inutile negarlo.
E in mezzo alla gente avrai l’ansia di incontrarlo, come la prima volta che lo hai visto.
E l’ultima volta che lo hai perso.
“ Lo sai, ciò che trascuri non ritornerà.
“ Per un po’ abbiamo finto che non sarebbe mai finita. Ma sapevamo che ci saremmo dovuti dire addio.
“ Fanculo, io non voglio tutto questo, io voglio solo te e poi lo butto il resto.

Ti sei mai sentito come se stessi crollando?
Ti sei mai sentito fuori posto?
Come se in qualche modo non fossi adatto e nessuno ti capisca.

Vuoi mai scappare via?
Ti rinchiudi nella tua stanza?
Con il volume della radio cosi’ alto che nessuno ti sente urlare.

No non sai com’e’
quando niente ti sembra a posto
No non sai com’e’ essere come me.

“ Ovunque tu vada, sai che ti sto ancora aspettando.
“ Se ti domandi perchè proprio a te è perchè forse in realtà sei capace di superare il male che c’è, perdonarlo e mandarlo in pace.
like
“ Eri l’unica battaglia che non avrei voluto perdere.
“ Hai mai provato un dolore emotivo talmente forte da sembrare fisico?
“ E scriverò di noi.
Di ciò che siamo stati, e ciò che non saremo mai.
“ Più dolce sarebbe la morte se il mio ultimo sguardo avesse come orizzonte il tuo volto.
E se così fosse, mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.
“ Io non sono in grado di renderti felice.
Questa è la sconfitta più grande della mia vita.